Mar del Plata al teatro Vittoria

Tratto dall’appassionante testo teatrale di Claudio Fava, Mar del plata, ci coinvolge nella terribile storia vera di un gruppo di giovani ragazzi, giocatori di rugby, che sfidarono nell’Argentina alla fine degli anni ’70 i militari della dittatura di Videla. La squadra del Plata Rugby venne decimata per aver chiesto un minuto di silenzio per la morte del compagno più giovane, solo 17 anni appena compiuti, silenzio che si protrasse per altri 9, 10 minuti di un silenzio che gridava Libertà. Tutti decisero di rimanere a giocare fino alla fine del campionato, nonostante di partita in partita i desaparecidos erano ogni giorni di più. Una regia quella di Marini, attenta a tutto, ai tempi, alle luci, ai movimenti scenici. I monologhi splendidi, un momento commovente quello che ci regala Giovanni Anzaldo, attore interprete dell’unico sopravvissuto della storia del Plata. Uno spettacolo in cui tutti gli attori hanno caratteri ben studiati, brillantemente interpretati da ognuno dei protagonisti.

MAR DEL PLATA
regia: Giuseppe Marini
con: Claudio Casadio, Giovanni Anzaldo, Fabio Bussotti, Andrea Paolotti, Tito Vittori
e con Edoardo Frullini, Fiorenzo Lo Presti, Giorgia Palmucci, Alessandro Patregnani, Guglielmo Poggi

Teatro Vittoria
Piazza di Santa Maria Liberatrice, 10, 00153 Roma
info e prenotazioni: 06 578 1960 ; 06 5740170
e-mail botteghino@teatrovittoria.it