La Pirandelliana

Nella suggestiva terrazza del giardino della Basilica dei Santi Bonifacio e Alessio all’Aventino va in scena l’opera di Pirandello “Il giuoco delle parti” con adattamento del maestro Marcello Amici.
Siamo alla XVI edizione della Pirandelliana ad opera della compagnia la BOTTEGA DELLE MASCHERE ed e’ senza dubbio uno degli avvenimenti teatrali piu’ attesi dell’estate romana. 
Si spengono le luci ed ha inizio la magia dell’opera di Pirandello.
Non e’ mai semplice recitare un’opera del maestro, perche’ nessuna parte risulta banale, neanche quando bisogna indossare i panni di un cameriere alternativo, figuriamoci poi coprire i ruoli di personaggi importanti come Leone Gala (il marito), Silia (la moglie) o Guido Venanzi (l’amante di Silia).
L’opera scorre veloce grazie alla bravura degli attori che compongono il cast.
Leone e’ un marito che ha lasciato ogni liberta’ alla propria moglie dopo la separazione, assecondandone anche il piu’ piccolo capriccio, persino l’avere un amante, l’unico obbligo impostole e’ solo mezz’ora al giorno della sua presenza. Avviene cosi’ che un giorno, Silia approfitti di un avvenimento accidentale per far partecipare suo marito ad una sfida all’ultimo sangue… il marito accettera’ il duello prendendosi le proprie responsablita’, dandole ragione come ha sempre fatto, ma alla fine ognuno sara’ costretto a prendersi le proprie.
Ma un’opera di Pirandello non finisce mai solo con l’applauso del pubblico, perche’ la sua genialita’ inizia dove finisce lo spettacolo, quando si torna a casa inizia la psicologia di Pirandello e si inizia a pensare :”nel giuoco delle parti qual e’ la mia responsabilita’?”.
Alessandro B.
Giardino della Basilica dei Santi Bonifacio e Alessio all’Aventino
Piazza Sant.Alessio, 23 – Roma
dal 15 luglio al 10 agosto 2014 ore 2.15
Il Giuoco delle parti in scena
il martedì, il giovedì e il sabato
Il fu Mattia Pascal in scena
il mercoledì, il venerdì e la domenica
info e prenotazioni 
10.00-13.00 – 16.00-20.30
06.6620982