“Nozze di rame…FORSE” con la regia di Enrico Vanzina al teatro Ambra alla Garbatella

Finalmente l’AS Roma avra’ un nuovo fuoriclasse capocannoniere top player direttamente dal difficilissimo campionato dove milita il Botswana. Il suo nome e’ niente poco di meno che: Bucio. Finalmente l’AS Roma sta facendo lo squadrone per dominare in Italia, in Europa e nel mondo. Pero’ c’e’ solo un piccolo dettaglio! Come prenderanno le rispettive mogli la volonta’ di rinnovare di nuovo l’abbonamento allo stadio?

Per Gino e Pino sara’ durissima convincere le rispettive mogli (Adele e Rachele), se non ricorrendo ad un sottile stratagemma; annullare il matrimonio di Gino ed Adele, proprio in vista delle nozze di rame, ossia i fatidici 10 anni di matrimonio.

Entrera’ in scena l’enigmatico padre Ampelio, pronto a rendere giustizia alla coppia in procinto di separarsi, dopo la scoperta dell’annullamento del matrimonio. Cerchera’ di aprire le menti a tutte e due le donne, sempre troppo oppressive nei confronti dei sempre piu’ maltrattati compagni-mariti.

Dalle confidenze con padre Ampelmo le due donne si accorgeranno che hanno passato i loro ultimi anni ad impedire piuttosto che a proporre tutti gli hobby ed i piaceri dei loro mariti che non fossero di gradimento alle due pentite consorti.

Faranno di tutto per mantenere il loro matrimonio ed i loro mariti…di tutto, anche l’impossibile, anche l’abbonamento allo stadio.

L’ora della rivincita dei mariti e’ arrivata….FORSE.

Risate e comicita’ a non finire dove saranno protagonisti anche un avvocato impiccione ed uno stravagante ascensorista, pronti a rendere ancora piu’ incasinata e divertente vita di coppia dei protagonisti.

Spettacolo per tutta la famiglia e tutte le eta’ con temi attuali e sempre divertenti grazie alla magia del teatro ed alla capacita’ di regalare sogni dei protagonisti in scena.

Alessandro